Serata di chiusura biennio e relazione conclusiva

fidapaamantea
Messaggi: 140
Iscritto il: 01/04/2015, 12:47

Serata di chiusura biennio e relazione conclusiva

Messaggioda fidapaamantea » 08/05/2015, 21:29

Presidente di Sezione: Anna Lorelli


SEZIONE FIDAPA DI AMANTEA BIENNIO 2009-2011
RELAZIONE CONCLUSIVA DELLA PRESIDENTE D.SSA ANNA LORELLI

Quando ci tocca ripercorrere un periodo intenso della nostra esistenza sovente ci si perde tra i ricordi o si rischia di vederli scorrere su immagini paragonabili a cartoline ingiallite dal tempo, tutto e niente diventa importante.
Occorre , allora, necessariamente operare una selezione che dia esattamente la dimensione di ciò che è stata la nostra vita in quel determinato momento storico.
In tal caso, l’unico criterio possibile è dato dalle emozioni .
Quando davanti alle immagini che cominciano a galoppare veloci come bianchi cavalli impazziti il cuore comincia a battere forte …ci si ferma ..perchè ciò che è importante è lì davanti a noi , suggellato per sempre nel nostro cuore e nella nostra anima.
Tale è la mia sensazione quando penso al mio 1° convegno tenutosi il 21 novembre 2009 dal titolo “Stalking –quando l’ossessione prende il posto del rispetto”. Impresa ardua ed alquanto audace quella di organizzare un tavolo di esperti allo scopo di analizzare la nuovissima disciplina sugli atti persecutori introdotta dall’art. 612 bis C.P.. L’evento riscontrò un notevole successo , un pubblico attento e partecipe intervenne con curiosi ed interessanti quesiti.
Sulla scia delle emozioni diventa allora semplice scandagliare gli eventi davvero significativi vissuti nella sezione nel biennio ormai trascorso
Intanto , v’è da dire che tutta l’attività della sezione è stata svolta in perfetta sintonia col Tema nazionale del “Rispetto”.
Non ha fatto eccezione il convegno dal Titolo “Libertà di cura ed accanimento terapeutico: quando finisce il rispetto della dignità del malato?" dal tema struggente e quanto mai attuale.
Altrettanto dicasi per la “Rassegna cinematografica” che , ad onor del vero, è stata una vera e propria fucina di idee e di riflessioni sulle tematiche forti in essa proposte: la violenza sulle donne, la separazione fra i coniugi e le inevitabili ripercussioni sui figli minori, l’emancipazione della donna nel mondo del lavoro e tanto altro ancora.
La Vice Presidente Distrettuale Clotilde Baccari Cioffi ha curato le relazioni conclusive del convegno e della rassegna.
Il convegno “Mare ultimo Eden”-cultura-passione-rispetto, è stato organizzato subito dopo lo scandalo mondiale delle ”navi dei veleni” che non risparmio’ il mare nostrum. Nonostante quel clima “ poco favorevole” siamo riuscite a mostrare ciò che di più bello e straordinario offre questa incredibile risorsa naturale del nostro territorio. I media non risparmiarono elogi ed attestati di stima alla nostra sezione F.i.d.a.p.a..
Presente al convegno per le conclusioni la Responsabile Nazionale della Commissione Ambiente e Turismo Caterina Mazzella.
L’anno sociale 2010-2011 si aprì con la celebrazione del Decennale della sezione e con un convegno dal titolo “la Calabria fra unità e federalismo” presente la Fondazione F.i.d.a.p.a. nella persona della Responsabile Distrettuale Caterina Mazzella .
Sul percorso del “Rispetto” a metà marzo del 2011 ci siamo soffermate su una tematica tragica con il convegno “Alcolismo giovanile e stragi del Sabato sera – alcool cosa sei? un salto nel vuoto.” Il nemico N.1 dei nostri giovani figli , un tema mai affrontato prima nel comprensorio da nessuna associazione.
Presenti per la prima volta nella storia della sezione le Forze di Polizia nella persona del Commissario di P.S. -Dirigente della sezione Polstrata di Scalea D.ssa Maria Barrese.
Grande risonanza nella scuola primaria ha avuto l’evento dedicato a “Tonino Morelli" storico libraio in Amantea, 1° e 2° edizione finalizzato al conferimento di una borsa di studio all’alunno più meritevole, giacchè, i due convegni organizzati all’uopo, dal titolo “Il valore dei Libri“ e “Educare nella libertà nel rispetto delle regole: Maria Montessori, la maestra delle 1000 lire”, sono stati partecipati con grande interesse sia dal personale docente, che dagli alunni e dai genitori. Fra i relatori , in entrambe le edizioni, la Componente Distrettuale della Commissione “Carta dei diritti della Bambina” Giuseppina Porchia.
Un parterre di stelle di prima grandezza ci ha onorato della loro presenza in un convegno dal titolo “Educare alla legalità nel rispetto delle regole, per vivere, per crescere per non regredire”. Dire che è stato un evento senza precedenti è dire poco.
Una sala stracolma di gente comune , studiosi , professionisti , Forze dell’Ordine di ogni ordine e grado, ascoltava in certosino silenziose le splendide dissertazioni giuridiche del Procuratore capo di Paola Bruno Giordano, la lucida analisi del fenomeno mafioso tracciata dal Procuratore Agg. di Reggio Calabria Nicola Gratteri, le tesi inoppugnabili sulla ndrangheta dello Storico di fama internazionale Antonio Nicaso e le perfette e garbate conclusioni del Giudice di Pace Coordinatore di Cosenza e Responsabile Distrettuale della Commissione Legislazione D.ssa Giliola Langher.
Amantea non dimenticherà mai la preziosa pagina di storia, di diritto e di autentica cultura regalata dalla F.i.d.a.p.a..

L’evento “ La luce buona delle stelle” ha concluso definitivamente e dolcemente il mio biennio da Presidente giacchè è stato allestito in Piazza Calavecchia un ricco buffet con i dolci preparati dalle mie care socie fidapine. Nel corso della serata allietata da un concerto di musica leggera , la scrittrice ed amica Ing. Teresa Marino ha presentato il suo primo libro di poesie “Le Foglie non cadono in Autunno” ed è stata consegnata una targa alla prof.ssa Rosa Pesce Presidente dell’UNITALSI di Amantea e Paola per l’opera meritoria svolta sul territorio assieme ai suoi “soldati di pace” .

Per ciascun evento ho personalmente elaborato brevi versi a tema, affidandone la lettura all’ abilità interpretativa della Vice presidente Franca Dora Mannarino, che ringrazio di vero cuore.

Finisce qui il mio breve viaggio , certo ci sarebbero tante altre cose da dire ed altrettante pagine da riempire ma è ovvio che non si può …ed allora …vi saluto nel modo che più mi piace
Ringraziando tutte per la pazienza ,
la cortesia e l’amicizia in abbondanza,
a Linda ,Clotilde, Daniela , Nellina e Margherita
una lunga e felice vita
ai vertici della Fondazione e del Nazionale
va il mio “Rispetto” particolare
a tutte le amiche del Distretto
i miei saluti Con infinito Affetto

Anna Lorelli
Allegati
1.jpg
2.jpg
3.jpg
4.jpg

Torna a “Biennio 2009-2011”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite